Guido Galli ....

 

"La tua luce annienterà le tenebre nelle quali vi dibattete"
(dalla lapide che i familiari di Guido hanno voluto nel Palazzo di Giustizia di Milano,
al secondo piano, accanto alla porta del suo ufficio)

...(Bergamo, 28 giugno 1932 – Milano, 19 marzo 1980) è stato un magistrato e docente di criminologia italiano.

I suoi figli, negli anni .....hanno frequentato la scuola elementare statale di viale Romagna.

Negli anni Originario di Piazzolo (BG), fu assassinato il 19 marzo 1980 a Milano, da un nucleo armato di Prima Linea, gruppo armato di estrema sinistra molto attivo durante gli anni di piombo, a causa della sua azione di magistrato contro il terrorismo. Fu lui infatti a concludere la prima maxi-inchiesta partita nel settembre del 1978 dopo l'arresto di Corrado Alunni e il ritrovamento del covo di via Negroli, a Milano.

Fu colpito inizialmente alla schiena e dopo che fu caduto, i terroristi lo finirono sparandogli due colpi alla nuca: l'omicidio avvenne in quella che oggi è l'aula 309 (ma dedicata alla memoria del giurista) dell'Università degli Studi di Milano.

lapide in piazzale Susaa Milano

 

Nel 1981, il Comune di Milano ha intitolato al magistrato il Parco Guido Galli.

A Guido Galli sono state dedicate aule nei Palazzi di giustizia:

  • nel 1982, la biblioteca del Tribunale di Bergamo;
  • nel 2007, nella Sezione distaccata di Saronno;
  • nel 2009, l'aula principale delle udienze penali del Tribunale di Trento (insieme ad Emilio Alessandrini);
  • nel 2010, l'aula magna del Tribunale di Prato (insieme ad Emilio Alessandrini);
  • nel 2013, l'aula magna del Palazzo di Giustizia di Milano (insieme ad Emilio Alessandrini);

In Piazzale Susa, vicino alla nostra scuola di viale Romagna, vi è una lapide alla sua memoria  

 

 

 

 

 

notizie da: it.wikipedia.org/wiki/Guido_Galli

Accesso a Scuolanext

Personale scolastico

 

albo on line

Associazioni Genitori

Menu

amministrazione trasparente

Iscrizioni online

Inizio